Emotion fit&spa

Dopo aver osservato e analizzato i punti forti e deboli, la concorrenza e le opportunità di sviluppo, sono stati individuati i settori sui quali concentrare gli sforzi: potenziamento dell'immagine e della visibilità, ripristino delle strutture, miglioramento del servizio tecnico offerto.

 

il periodo preso in analisi va da settembre 2014 a giugno 2015

 

Potenziamento della propria immagine e visibilità

Sono state effettuate diverse campagne promozionali distaccandosi dal precedente metodo comunicativo (volantinaggio), con il quale non si erano ottenuti risultati apprezzabili, per dedicarsi alla comunicazione via social network. Con il miglioramento della pagina della palestra, la pubblicazione periodica di articoli e messaggi mirati, il lancio di offerte speciali e pubblicizzando le proprie attività, si è ottenuta una crescita del 34% dei "like" alla pagina e 128 registrazioni in pochi mesi.  

 

Ripristino delle strutture

Una delle prime cose che è stata fatta, è stata la bonifica di diverse aree della struttura; sono state pulite e restaurate le vie di accesso e gli spazi esterni alla palestra per renderne più piacevole l'accesso. In seguito sono state completamente ridipinte le sale dedicate alle varie attività per poi procedere con la riorganizzazione della sala attrezzi in modo da guadagnare spazio e comodità. Come ultimo passaggio, che ha ridato grosso valore all' Emotion, è stato il ripristino della SPA, composta da Sauna, bagno turco e idromassaggio; Questo ha permesso di ricominciare ad utilizzare quest'area sia per la regolare attività sia per eventi e campagne promozionali.

 

Miglioramento del servizio tecnico

Dopo una attenta analisi, sono state suggerite delle modifiche all'approccio sia dello staff tecnico sia di quello commerciale al cliente. atte a migliorare il servizio offerto e facilitare il monitoraggio continuo della "vita" del cliente sia dal punto di vista dei risultati fisici sia da quello del suo "wellness" nel mondo Emotion.

Sono stati anche rivisti, aggiornati e intensificati i corsi offerti durante l'arco della settimana, sia comprendendoli all'interno dell'abbonamento, sia offrendo la possibilità di frequentare attività extra con professionisti esterni allo staff.

 

La collaborazione con Dalthea ha portato all'aumento del numero dei clienti da 305 a 394 persone nell'arco di una sola stagione, portando al 15% il tasso di rinnovo dell'abbonamento.